Perché la Sardegna piuttosto che altre parti d’Italia

La Sardegna offre una combinazione unica di mare, sole e cultura!

I Nuraghi, millenari monumenti che si trovano solo nell’Isola, sono circa ad un’ora da Cagliari. Inoltre noi non parliamo un dialetto, come in altre parti della Penisola, ma una vera e propria lingua: il Sardo, ciò fa sì che il nostro Italiano sia tra i più puri, poiché o parliamo il sardo o parliamo l’Italiano. Vi sarà data anche la possibilità di imparare un po’ di sardo … sempre che voi lo desideriate!

L’Isola e la città , qualche curiosità

Cagliari è la capitale economica, politica, amministrativa e culturale dell’Isola, E’ situata a sud della Sardegna, nell’affascinante Golfo degli Angeli, tra capo Pula e capo Carbonara. Il clima è temperato in inverno e caldo d’estate.

Mare e Spiagge

La parola Sardegna è da sempre sinonimo di mare e vacanze: le sue coste e le sue località ogni estate sono meta di vip e di semplici turisti in cerca di relax e divertimento. Porto Cervo, Alghero, Villasimius, Stintino, Carloforte sono solo alcune delle località più rinomate ma ogni angolo della Sardegna è in grado di riservare piacevoli sorprese al suo visitatore.

Archeologia

Nuraghi, menhir, domus de janas, necropoli, ville romane, roccaforti medievali: una terra che come poche altre è in grado di mostrare segni evidenti e tangibili di tantissime ed antichissime civiltà del passato. Una ricca galleria di immagini della Sardegna vi guiderà attraverso un viaggio alla scoperta di reperti unici e di altissimo valore archeologico.

Tradizioni

La cultura millenaria degli usi e dei costumi sardi sono rinvenibili quotidianamente ancora oggi in moltissime realtà, specie dei centri abitati delle zone interne dell’isola e nei prodotti che l’artigianato locale produce ed esporta in tutto il mondo. Le sagre e le celebrazioni religiose sono poi il momento della festa, l’esplosione dei colori e dei sapori tipici della Sardegna in cui il turista diventa parte integrante dello spettacolo offerto.

 

Monumenti

La Sardegna è terra ricchissima di testimonianze di ciascuna delle tante popolazioni che, nel corso dei secoli, hanno abitato l’isola. La Basilica di Saccargia, l’anfiteatro romano di Cagliari, le centinaia di torri e le fortificazioni edificate nelle varie epoche storiche sono i segni della ricchezza culturale e artistica della nostra isola. Le grotte, le miniere abbandonate, le rocce scolpite dal vento vanno poi ad arricchire il numero di quelli che sono considerati dei veri e propri monumenti naturali.